login | registrati
 
Home Smouse System and security solutions Academy News Area Riservata
  Piu' velocita', piu' risparmio, piu' sicurezza. MailDocPro e' il gestionale di PEC perfetto per gli Ordini
Mercoledì 17 Marzo 2010
Le Autorità e le Istituzioni Pubbliche, a partire dal Ministro Brunetta, stanno spingendo aziende, enti e privati a un uso sempre più massiccio della Posta Elettronica Certificata e ai processi di “dematerializzazione”. Questo significa cercare di favorire l’uso di strumenti telematici in grado di sostituire la tradizionale posta cartacea, con grandi risparmi di tempi e soldi. Così come di sostituire, più in generale, la carta con l’elettronica.

La Posta Elettronica Certificata consente di inviare a tutti coloro che possiedono una casella di PEC informazioni, documenti e corrispondenza in tempo reale e a costo zero, esattamente come si fa già normalmente con le e-mail tradizionali (non certificate). La rilevante differenza tra le tradizionali mail e la PEC  risiede nell’avere quest’ultima valore legale esattamente come una raccomandata cartacea con ricevuta di ritorno. Infine va rilevato che tutti i professionisti devono, per obbligo di legge, essere in possesso di una casella di Posta Elettronica Certificata.

Questo quadro positivo presenta però dei punti problematici:
  • La gestione della PEC è complessa (basti dire che per ogni mail inviata io ricevo due mail  - positive o negative – che dovrei abbinare alla mail da me inviata)
  • Attualmente le caselle di PEC sono uno strumento individuale, non adatto quindi a un uso professionale in ambito lavorativo e possono porre qualche problema di sicurezza interna (tutti coloro che usano la Posta Elettronica Certificata, ad esempio, conoscono la password della casella.)

Studio Informatica ha reso disponibile “mailDocPRO”, il primo e, fino ad oggi, unico applicativo per facilitare e rendere efficiente e professionale l’uso della PEC. Studio Informatica è una società specializzata nel fornire soluzioni applicative per il settore finanziario e tra i suoi prodotti annovera “COMMA” che, utilizzato da oltre 900 intermediari finanziari, fornisce supporto nel processo di acquisizione delle richieste e di produzione delle risposte all'Autorità Giudiziaria, Guardia di Finanza, Agenzia delle Entrate, utilizzando per questa attività la Posta Elettronica Certificata. Si può ben affermare dunque che “mailDocPRO”, nato come estensione di invio di Comma, ha un’esperienza di più di trenta milioni di mail certificate inviate e ricevute.

“mailDocPRO” inoltre, permette, con la stessa semplicità di inviare a chi non avesse una casella PEC una raccomandata o una lettera di posta prioritaria con la stessa semplicità con cui si invia una mail, dal proprio ufficio senza dover stampare, imbustare e spedire la corrispondenza. Questo grazie all’accordo tra Poste Italiane e Studio Informatica che ha portato alla possibilità di integrare in “mailDocPRO” H2H (host to Host) un servizio di Poste Italiane per la gestione della corrispondenza online.