Anti Money Laundering

Piattaforma unica e integrata per tutti gli adempimenti

Unico punto di raccolta delle informazioni

Multiutente e multiazienda

È integrabile con il sistema di sicurezza e profilazione utente

È scalabile in base alle esigenze e alla complessità della struttura

GDPR Compliant

La IV direttiva Antiriciclaggio

La IV Direttiva Antiriciclaggio stabilisce meno regole e più principi che lasciano spazio all’autoregolamentazione e consentono ai soggetti obbligati di “modellare” gli obblighi all’effettivo rischio di riciclaggio e di finanziamento del terrorismo rilevato.

Comma AML

Comma AML la piattaforma di Studio Informatica

unica e integrante di tutti i processi

e degli adempimenti di legge:

  • adeguata verifica e monitoraggio della clientela

  • segnalazione delle operazioni sospette

  • gestione delle registrazione delle operazioni della clientela (AUI).

 

Consente di ampliare il perimetro di estrazione delle informazioni a seconda delle esigenze,

della sensibilità, della complessità

del soggetto obbligato.

 

Permette di gestire in modo parametrico le comunicazioni a cui lo specifico soggetto è obbligato.

Rif. Normativi

Direttiva UE 2015/849 - IV Direttiva Antiriciclaggio e successive modifiche

Decreto Legislativo 90/2017 e successive modifiche