top of page

CESOP. Ultimi aggiornamenti e prossimi passi

Il 23 giugno il gruppo di esperti CESOP presso la Commissione UE ha pubblicato le prime risposte alle FAQ degli operatori che sono state discusse anche nella riunione ABI del 14 luglio scorso.


Le FAQ rimarranno in bozza fino a fine anno per cui ci aspettiamo modifiche e ulteriori chiarimenti.

Riportiamo di seguito alcuni punti emersi:

  • puntualizzazioni sui paesi coinvolti ed esclusi

  • puntualizzazioni sui rapporti e le operazioni escluse:

    • sono esclusi i pagamenti in criptovalute

    • sono esclusi conti di deposito a garanzia o conti collegati a un finanziamento

  • sono state fornite indicazioni sugli attributi anagrafici e sull’iter per identificare il beneficiario nel caso in cui questo non fosse cliente del PSP

  • è stato specificato che il registro va tenuto solo per pagamenti comunicati

  • sono state fornite indicazioni sul trattamento di alcune tipologie di pagamenti come rimborsi, rimborsi tecnici e pagamenti parziali

  • sono state fornite note sui dati del pagatore nel registro - come è noto il pagatore non viene segnalato se non con i suoi attributi che ne hanno consentito la localizzazione ma è data facoltà al PSP di conservare nel registro i dati del pagatore

I PROSSIMI PASSI

  • Stiamo effettuando delle verifiche sulle tipologie di rapporto e di operazioni in perimetro di segnalazione

  • Il Consiglio dei ministri ha dato il primo ok sul decreto che recepisce la direttiva CESOP che andrà a normare le sanzioni, ci aspettiamo la pubblicazione del Decreto Legislativo entro fine luglio o nel mese di agosto

  • Conseguentemente, Agenzia delle Entrate pubblicherà il Provvedimento che specificherà le regole per la trasmissione della segnalazione

Vuoi rimanere aggiornato su tutte le novità sul tema CESOP? Scrivi ad info@smouse.it per essere inserito nella newsletter.

Comentarios


bottom of page