top of page

Prossime scadenze: Interessi Passivi Mutui

Entro il 16 marzo devono essere comunicati i dati relativi agli interessi passivi mutui

La comunicazione degli Interessi Passivi, per Agenzia delle Entrate, è della massima importanza in quanto tra gli elementi fondamentali sui quali di basa la dichiarazione dei redditi precompilata.


Vi ricordiamo che è obbligatorio inserire nella segnalazione l’Identificativo rapporto per permettere ad Agenzia delle Entrate di effettuare le opportune quadrature con quanto comunicato in Anagrafe dei Rapporti.


Come possiamo aiutarti

Possiamo aiutare la tua azienda a predisporre i dati relativi alla segnalazione 2023.

Abbiamo già disponibile il tool che permette di confrontare i dati del soggetto e del rapporto, estratti per la segnalazione Interessi Passivi Mutui, con quanto già comunicato in Anagrafe dei Rapporti grazie all’integrazione con il nostro applicativo per le segnalazioni mensili e annuali - Unificata:

  • Recupero ID Univoco del Rapporto da Unificata

  • Verifiche di congruenza dati del rapporto e del soggetto

  • Arricchimento dei dati forniti dai ministeriali Anagrafe dei rapporti per la predisposizione della segnalazione

Il tool farà parte di una proposta più completa che dal prossimo anno consentirà anche la predisposizione della segnalazione Interessi Passivi e la gestione delle risposte e delle evidenze fornite da Agenzia delle Entrate.


Contattaci per saperne di più! Contattaci all'indirizzo info@smouse.it

 

Comentários


bottom of page