Anagrafe Rapporti: modalità invio annualità Saldi e Movimenti

Agenzia delle Entrate ha reso note le nuove modalità per l’invio delle annualità Saldi e Movimenti di Anagrafe dei Rapporti.


Riportiamo integralmente quanto riportato sul sito

Annualità di Saldi e movimenti consentite - Compilazione dei record di tipo “Saldi e movimenti” nelle comunicazioni con invio straordinario

Dal 1° gennaio 2022, qualunque comunicazione, nell’ambito del tipo di invio straordinario, che preveda record di tipo “Saldi e movimenti” non deve riportare i dati contabili riferiti ad annualità di oltre 10 anni precedenti l’anno di invio della comunicazione.

Le comunicazioni contenenti tali informazioni non saranno acquisite a sistema e lo scarto sarà comunicato con apposita indicazione in ricevuta.

Pertanto, dal 1° gennaio 2022 non saranno accettate comunicazioni contenenti record di tipo “Saldi e movimenti” riferiti al 2011. La suddetta regola è volta a garantire il rispetto del termine massimo di conservazione dei dati contabili previsto dall’art. 11, comma 3, del decreto-legge 6 dicembre 2011, n. 201, convertito, con modificazioni, dalla Legge 22 dicembre 2011, n. 214